L’Inter ha comunicato la cessione di Martin Satriano al Brest. L’attaccante classe 2001 si trasferisce a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2024. Il giocatore dopo la prima esperienza in Francia nel club bretone nella passata annata Martin Satriano ha giocato nell’Empoli con scarsi risultati. Due anni fa in Bretagna l’uruguagio ha giocato 15 partite realizzando 4 gol, mentre ad Empoli 2 gol in 31 partite in Serie A. Il giocatore era seguito dal Frosinone di Eusebio Di Francesco.

L’allenatore dei toscani, Paolo Zanetti, lo ha sempre considerato un rincalzo, mentre al Brest potrebbe avere quella continuità che gli è mancata. Martin Satriano si è unito alla squadra francese già da venerdì nella sessione di allenamento diretta dall’allenatore Eric Roy e si è recato a Dinard per il corso di preparazione in programma da venerdì 14 luglio a sabato 21 luglio. L’uruguagio indosserà il numero 7.