Sommer Inter

Rivoluzione portieri in casa Inter: dopo l’addio di Samir Handanovic, è quasi sicura anche la partenza di André Onana che si avvicina sempre di più al Manchester United. I Red Devils sono pronti a offrire oltre 50 milioni di euro e secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, nei prossimi giorni si potrebbe arrivare alla definitiva chiusura. E il sostituto per l’Inter sarebbe proprio Yann Sommer del Bayern Monaco.

Inter, Sommer il sostituto di Onana

Ma chi può sostituire Onana? La mossa dell’Inter è sicuramente quella di sistemare prima la questione Lukaku che è ancora da definire. Il portiere camurenense è tornato alla Pinetina ad allenarsi ma solo per riprendere tutte le sue cose alla volta della Premier League. Ma il club nerazzurro avrebbe già il sostituto e si tratta di Yann Sommer. Il portiere svizzero di proprietà del Bayern Monaco sarà l’erede di Onana. In merito allo stipendio si tratta di circa 3 milioni, pagando una clausola da 6 ai bavaresi.

Storia diversa invece per il secondo portiere: dopo Sommer, l’Inter potrebbe non riuscire a chiudere con lo Shakhtar Donetsk per Anatolji Trubin, talento di 21 anni. Perse due pedine importanti fra Onana e Handanovic, Simone Inzaghi ha bisogno di rinforzi più che degni, unendo l’esperienza dello svizzero alla freschezza dell’ucraino.