Il Bologna in vista della prossima stagione vuole potenziare l’attacco, dato che nella passata stagione il capocannoniere dei felsinei è risultato l’esterno d’attacco Riccardo Orsolini, autore di 11 reti stagionali in 32 presenze, complici i molteplici infortuni che hanno attanagliato il bomber austriaco Marko Arnautović nel corso della stagione, il quale dopo un avvio di stagione a spron batutto è rimasto lontano dal campo per gran parte delle gare di campionato ritornando nelle ultime partite riuscendo a raggiungere il traguardo della doppia cifra.

Le scarse reti realizzate dai supplenti dell’esperto attaccante austriaco,  Joshua Zirkzee e Musa Barrow, e il posto lasciato libero da Nicola Sansone, che nelle scorse ore ha dato l’addio ai tifosi dopo 5 stagioni con la maglia del Bologna, hanno portato il DS rossoblu  Giovanni Sartori a inserire nelle priorità di questa sessione di calciomercato la ricerca di una nuova freccia  da aggiungere alla feretra di mister Thiago Motta.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, uno degli obiettivi del calciomercato del Bologna è David Okereke, attaccante nigeriano classe 1997 di proprietà della Cremonese.
La scorsa stagione con la maglia grigio rossa Okereke ha realizzato in 38 presenze stagionali 9 gol e 3 assist, contribuendo al sorprendente cammino della Cremonese in Coppia Italia che ha disputato il doppio confronto della semifinale persa contro la Fiorentina.

David Okereke
Fonte: buoncalcioatutti.it

Secondo la “rosea”, il Bologna ha già effettuato un sondaggio per l’attaccante della Cremonese, valutato dalla società di appartenenza circa 4,5 milioni di euro, una somma assolutamente alla portata dei felsinei.
Qualora Okereke accettasse le avances dei rossoblu disputerebbe il suo terzo campionato di Serie A, dopo l’esperienze con Venezia e appunto Cremonese.