Ormai l’abbiamo capito, è e sarà il mercato degli arabi quello che si aprirà in questa sessione estiva. L’arrivo di CR7 è stato lo spartiacque definitive, il quasi approdo di Messi un’eccezione ma che conferma una regola: la meta esotica è ambita eccome. Come Ruben Neves, altro nome che ha ceduto alle lusinghe milionarie con un contratto da 25 milioni a stagione. Dopo la Premier League, sarà la Serie A la vittima del paese del Golfo? Mai dire mai, intanto l’Al Nassr di Ronaldo, dopo la stagione flop con l’addio di Rudi Garcia, ha messo gli occhi su Marcelo Brozovic.

L’Inter ci pensa, considerando che per sbloccare Frattesi deve fare prima un’uscita importante, che a sto punto ricadrà o su Brozovic o su Gosens, vicino all’Union Berlino per 20 milioni di euro. Il centrocampista croato pesa 13 milioni lordi e i nerazzurri, nonostante la crescita del giocatore nel finale di stagione, lo cederebbero volentieri. Brozo deve decidere, considerando che dopo 8 anni le motivazioni possono venire a mancare. Tutto si deciderà nelle prossime settimane.