Dopo il bruttissimo infortunio rimediato nell’ultima partita stagionale in casa contro lo Spezia, Tammy Abraham è volato Cromwell Hospital di Londra per operarsi e iniziare il percorso di recupero. Come si legge nel comunicato della Roma, l’intervento per la ricostruzione del legamento crociato anteriore è terminato con successo, ma quello che realmente preoccupa sono i tempi di recupero. Infatti l’attaccante inglese potrebbe rischiare di saltare interamente la prossima stagione.

Questo il comunicato del club:
“Tammy Abraham è stato sottoposto in data odierna a intervento chirurgico al ginocchio sinistro per la ricostruzione del legamento crociato anteriore.L’intervento, effettuato dal dottor Andy Williams presso il Cromwell Hospital di Londra, alla presenza del responsabile sanitario dell’AS Roma, dottor Massimo Manara, è terminato con successo.Il calciatore resterà nella clinica londinese per alcuni giorni e inizierà a breve il ciclo di riabilitazione stabilito dallo staff medico del Club.
Forza Tammy!”

Per il 9 giallorosso prima parte di riabilitazione a Londra con successivi 8/9 mesi di stop che potrebbero diventare un anno.