Giorgio Furlani, nuovo amministratore delegato del Milan, ha parlato ai microfoni della Gazzetta dello Sport del futuro e degli obiettivi del club rossonero.

Le parole di Furlani:

Su Maldini e Massara: “Innanzitutto voglio ringraziare a Maldini e Massara ed esprimere la gratitudine a tutto lo staff del Milan per il loro grande lavoro al Milan in questi anni. Paolo è stato fra più grandi calciatori di sempre e come dirigente, insieme a Massara, ha eseguito un ruolo importante per raggiungere il nostro 19° scudetto. Ci dispiace vederli andare via”.

Sugli obiettivi: “Il nostro obiettivo è consolidare e rafforzare la crescita avvenuta negli ultimi anni, in tutte le componenti del club. La nostra ambizione non cambia, anzi si è consolidata: essere competitivi ai vertici del calcio europeo. Siamo sulla strada giusta, ma c’è ancora molto da lavorare. Mi auguro che i nostri meravigliosi tifosi possano mantenere intatto e costante il supporto al club, e personalmente spero di poter chiacchierare presto con i nostri tifosi, in modo che possano comprendere la nostra strategia, per continuare insieme a vedere crescere il Milan”.

Seguiteci su Instagram!