galtier esonero psg

Christophe Galtier non sarà più l’allenatore del Paris Saint-Germain, secondo il quotidiano Le Parisien. Luis Campos avrebbe già comunicato al tecnico la sua rimozione dal ruolo. Dopo una stagione deludente, il PSG ha deciso di sostituire l’allenatore e appare chiaro che il suo successore sarà Julian Nagelsmann che si unirà alla squadra nelle prossime 24 ore per prendere il suo posto.

nagelsmann
Fonte Twitter Bayern Monaco

PSG e Galtier, un anno difficile

Galtier, durante la sua presentazione al Parc des Princes lo scorso 5 luglio, aveva dichiarato di essere all’altezza dell’incarico. Tuttavia, dopo una sola stagione all’ombra della Tour Eiffel, il tecnico deve già lasciare il club, settimo allenatore che salta dalla panchina del PSG dall’arrivo dei proprietari qatarioti nel 2011.

La stagione di Galtier è stata caratterizzata da problemi sia sul campo che fuori. Tra dichiarazioni sconsiderate alla stampa, accuse di razzismo durante il soggiorno a Nizza e la controversia riguardante l’addio di Messi, i rapporti tra allenatore e società erano tesi già da tempo. Galtier è stato salutato dai fischi al Parco dei Principi e ora Nagelsmann dovrà gestire la situazione difficile del Paris Saint Germain.