Rebus attaccanti in casa Milan: gli scenari di mercato per i rossoneri

Il Milan può ottenere il pass Champions League se batterà la Juventus nel prossimo turno e se l’Atalanta non otterrà i 3 punti contro l’Inter. Grazie alla penalizzazione dei bianconeri, i rossoneri sono rientrati in corsa per un posto nella massima competizione europea dopo esser stati eliminati dall’attuale annata europea in semifinale. In estate però serviranno molti movimenti di mercato visto che molti attaccanti hanno deluso. Divock Origi non ha reso per come si chiedeva, Zlatan Ibrahimovic è stato costernato da vari infortuni e non si può mettere tutto sulle spalle di Olivier Giroud e Rafa Leao. Secondo quanto ha riportato La Gazzetta dello Sport, il Milan ha intenzione di portare a Milano un attaccante che possa dare una mano al francese e al portoghese.

milan tottenham incasso

Secondo il giornale sportivo Lois Openda del Lens, Marko Arnautovic del Bologna, Gianluca Scamacca del West Ham e Alvaro Morata dell’Atletico Madrid sono le possibili nuove punte dei rossoneri. Il francese ha un valore di 25 milioni di euro e ha giocato complessivamente 40 partite realizzando 19 gol e 3 assist. L’austriaco del Bologna dopo un avvio importante si è fermato a causa infortunio e ha ripreso da qualche settimana a giocare. In stagione Marko Arnautovic ha collezionato 19 partite realizzando 9 gol e ha un valore di 9 milioni di euro. Gianluca Scamacca invece ha giocato 27 partite tra campionato e coppe varie realizzando 8 gol e ha un valore di 30 milioni di euro. Alvaro Morata, anche se in questa annata ha giocato 44 partite sfide segnando 15 gol e 3 assist. Il suo valore è di 20 milioni di euro.