• Tempo di lettura:1Minuto

Marotta, amministratore delegatp dell’Inter, è intervenuto alla Milano Football Week parlando con la stampa a margine dell’evento, queste le sue parole partendo dalla gara di campionato con il Sassuolo:

“Partita difficilissima che arriva in un momento delicato in mezzo ai due derby di Champions. Sarà difficile ma dobbiamo rimanere concentrati sulla sfida con il Sassuolo che resta una squadra molto insidiosa capace di crearci sempre problemi”

Come state vivendo questa attesa per il ritorno di Champions League con il Milan?
“Siamo ottimisti ma rispettiamo il Milan. Affronteremo la gara con la consapevolezza di aver giocato l’andata con una grande qualità che ci ha dato due gol di vantaggio”

Inzaghi sarà confermato?
“La sua permanenza o meno all’Inter non è legata ai risultati di Champions perché ha sempre lavorato bene e ha dimostrato di essere all’altezza dell’Inter.”

Inzaghi Inter Marotta

Ha notato qualche differenze nel lavoro quotidiano?
“Abbiamo avuto un momento di crisi ma l’abbiamo superato trovando convinzione con una serie di prestazioni convincenti. L’imperativo è continuare così”

Rinnovi?
“E’ tutto congelato in attesa di sapere come finirà la stagione, e voglio evitare di parlarne adesso. Cercheremo di fare valutazioni razionali perché se dovessimo affidarci ai sentimenti dovremmo rinnovare tutti i contratti.”