• Tempo di lettura:3Minuti

Finisce 1-0 per la Roma il primo atto della semifinale di Europa League. Vittoria sofferta, voluta, che la squadra giallorossa ha portato a casa grazie al gol di Bove. Dopo un avvio di match in cui la Roma ha sofferto l’approccio aggressivo dei tedeschi, la squadra di Mourinho e’ cresciuta prendendo le misure e portando a casa una vittoria preziosissima che consente di andare a Leverkusen con un buon vantaggio e il morale alto.

3-5-2 per la Roma con Cristante sulla linea dei difensori, Pellegrini, Matic e Bove a centrocampo, Abraham e Belotti in attacco. Risponde Xavi Alonso con il 3-4-3: Wirtz, Hlozek e Diaby formano il tridente d’attacco. Inzio di match con pressing alto dei tedeschi che mette in difficoltà la linea difensiva della Roma. Bayer che si rende subito pericoloso con Andrich il quale su cross di Hincapie calcia di destro ben controllato da Rui Patricio. Ancora Bayer questa volta con Wirtz che dopo uno scambio con Hlozek scarica un rasoterra che sfiora il palo lontano. Buon giropalla dei tedeschi, la Roma attende nella propria metà campo. Riordina le idee la Roma e al 25’sfiora il gol del vantaggio con Ibanez. Su punizione di Pellegrini il centrale brasiliano stacca benissimo di testa trovando il miracolo di Hradecky. Matic e Pellegrini aumentano i giri del motore, Spinazzola spinge con continuità mettendo in seria difficoltà Kossounou il quale ale 36′ è costretto ad uscire per un problema muscolare. Al suo posto Bakker. Gioco spezzettato, le due squadre lottano a centrocampo. La Roma deve alzare la qualità delle giocate sulla trequarti. Si chiude un primo tempo tattico, equilibrato, combattuto con una Roma in crescita rispetto alle battute iniziali del match.

Si apre la ripresa con una bella giocata di Spinazzola sulla sinistra: Abraham tocca dietro per Celik il cui destro finisce a lato. Al 62′ arriva il vantaggio giallorosso. Percussione di Bove, girata di Abraham, Hradecky respinge ma Bove insacca di sinistro il tap-in vincente. Insiste la Roma con Belotti. Il Gallo incrocia bene di destro da posizione defilata, Hradecky respinge, Bove in acrobazia sopra oltre la traversa. Ottimo secondo tempo dei due attaccanti giallorossi che tengono in apprensione la difesa del Bayer. Mourinho toglie Bove e Belotti per Wijnaldum e Dybala. Roma che cerca meno la palla lunga con l’entrata in campo del fantasista argentino ma più il fraseggio e palla a terra. Brivido nel finale. Traversone di Witz, Rui Patricio si scontra con Ibanez mancando la presa, Cristante stoppa sulla linea la conclusione a colpo sicuro di Frimpong. Finisce 1-0 per la Roma la gara di andata della semifinale di Europa League.