La Reggina deve ripartire immediatamente per evitare di essere schiacciata dalla pressioni. La doccia fredda causata dalla doppia penalità (3+4) hanno messo in agitazione i tifosi e contro il Como servirà una vittoria convincente. La squadra amaranto ha un bivio: riprendere la via della vittoria o stare attenta a non essere ripresa dai club in lotta per i playout. Una situazione paradossale che però potrebbe motivare i ragazzi di Inzaghi a dare il meglio. Contro il Como ci sarà il Granillo ad sostenere i giocatori amaranto e questo potrebbe essere il carico da 90 che favorirebbe proprio i reggini.

Filippo Inzaghi ha analizzato, in conferenza stampa, la sfida tra la Reggina e il Como, come ha riportato RadioTouring “Il Como non lo scopro io, ha forse il migliore attacco della Serie B, ma se abbiamo sei punti in più vuol dire che fino al momento siamo stati più bravi. E poi ripeto, c’è un traguardo bellissimo che vogliamo raggiungere. Tutti abbiamo voglia di respirare un’aria bella. Ripetiamo la prestazione di Frosinone e vedrete che il risultato arriverà. Non ho rimpianti, tutti hanno avuto la possibilità di poter dimostrare il proprio valore, forse l’unico che poteva avere qualche minuto in più è Bondo, ma i nostri centrocampisti sono stati tra i più forti del campionato. Possiamo giocare con entrambi i moduli, in ogni caso conta essere aggressivi. Spero che il pubblico venga a sostenerci, abbiamo bisogno di loro”. 

Seguici su Instagram.