La Juventus, dopo l’aver ottenuto nuovamente i punti tolti in precedenza, ha la grande occasione di non solo centrare l’obiettivo minimo, ovvero il piazzamento nella prossima Champions League, ma anche di vincere Coppa Italia ed Europa League. La squadra di Allegri infatti ha l’obbligo morale verso i tifosi di dover dare una soddisfazione vista la stagione molto altalenate (soprattutto in Europa). Questa sera si giocherà la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter e la Vecchia Signora ha tutta l’intenzione di accedere in finale. Ma oltre al calcio praticato, ci sono le vicende extra campo che stanno portando via energie ai bianconeri. Se i 15 punti sono stati ripresi, l’altro filone, quello sugli stipendi, ancora deve avere un finale e potrebbe destabilizzare ulteriormente la situazione.

Ma oltre a questo, ci sarebbero notizie importanti dal fronte mercato. La Juventus infatti avrebbe trovato l’erede di Alex Sandro: si tratta di Valentin Barco terzino sinistro del Boca Juniors. L’argentino ha una clausola rescissoria da 10 milioni di dollari (circa 9 milioni di euro) ed è considerato un possibile enfant prodige del calcio sudamericano. Il talentino ha già esordito con il Boca Juniors e nelle tre presenze effettuate ha già realizzato 1 assist. In Argentina è monitorato costantemente dagli osservatori della Nazionale e il classe 2004 potrebbe già esser selezionato per l’under 23 e in futuro anche con la Nazionale Maggiore.