• Tempo di lettura:2Minuti

Il Parma dopo la vittoria col Cagliari ha ripreso quota ed è adesso una delle principali candidate alla conquista della Serie A attraverso i playoff. I Ducali sono infatti al quinto posto con 6 punti di distacco dal Bari e 2 dal SudTirol in quarta posizione. Queste due collocazioni sono importanti perché danno l’accesso al turno successivo dei playoff e quindi di riposare rispetto alle altre avversarie. La prossima giornata il Parma giocherà contro il Benevento in piena lotta retrocessione, ma che ha fermato Reggina e Palermo nelle ultime due partite.

Foto Twitter account Parma

Alessandro Melli a La Gazzetta dello Sport, come ha riportato ForzaParma, ha analizzato nel dettaglio la stagione del Parma: “Le ultime partite sono state molto positive. Credo che la vittoria sul Palermo abbia dato la consapevolezza a tutti che l’obiettivo dei play-off è un traguardo da raggiungere. E il successo sul Cagliari è stato davvero emozionante perché il Parma, in questo campionato, non aveva mai vinto una partita in questo modo. Ho visto in campo lo spirito giusto e la grinta che serve per fare strada in Serie B. Il merito di questa svolta va dato ai giocatori, perché sono loro che vanno in campo, ma credo che un ruolo fondamentale lo abbia avuto Pecchia nel saper mantenere l’equilibrio anche nei momenti più delicati della stagione. Vazquez è senza alcun dubbio l’elemento di maggior talento. Se gira lui, gira tutta la squadra, però ultimamente sto apprezzando Camara senza dimenticare Man, Mihaila e Bernabè che hanno notevoli qualità“.