L’Inter ha pareggiato 3-3 contro il Benfica nel ritorno dei quarti di finale di Champions League staccando il pass per la semifinale. La squadra neroazzurra adesso affronterà il Milan come nel 2003 e torna ad assaporare una finale dopo il Triplete nel 2010. La gara col Benfica è stata ottimale escludendo i minuti finali quando l’Inter ha subito due reti clamorose. Lautaro Martinez ha analizzato a PrimeVideo la sfida pareggiata dall’Inter in Champions League, come ha riportato FCInter1908.it: “Tanta felicità, ho l’orgoglio di rappresentare questo stemma, questa grande società. Un abbraccio a mio fratello, che ha sofferto un infortunio al ginocchio, questo gol è per lui. A volte la palla entra, altre no. Questo gol è anche merito dei miei compagni. Il derby? Partita speciale, sappiamo cosa significa. Ora dobbiamo recuperare punti in campionato, poi si vedrà. Gioco per vincere tutto. Abbiamo raggiunto questo obiettivo tutti insieme, ora questo club sta dove merita“.

Seguici anche su Instagram