Nel post partita di Friburgo-Juventus, un Massimiliano Allegri contento a metà commenta ai microfoni di Sky la vittoria dei bianconeri sui tedeschi che ha portato al passaggio del turno e il conseguente approdo ai quarti di finale. Ecco le sue parole:

Era importante passare il turno, abbiamo giocato una buona partita nel primo tempo. In vantaggio di un uomo dobbiamo fare scelte migliori, gestire meglio la palla. Ci siamo creati qualche difficoltà, anche perché per loro non cambiava niente. Più tenevamo la palla e più era facile non subire queste situazioni”.

Ci sono state 2-3 situazioni, poi la ciliegina sulla torta l’ha messa Szczesny con quel lancio su Kean. Sono situazioni che vanno migliorate, ma dipende anche dalle qualità degli attaccanti: escludendo Di Maria sono tutti contropiedisti”.

Sono contento per l’aspetto psicologico, ma serve guardare la prestazione del secondo tempo e migliorare. Non possiamo fare errori così sulle scelte e le linee di passaggio, così non va bene”