Il Friburgo giocherà contro la Juventus nel ritorno di Europa League. La squadra tedesca ha il compito di ribaltare il risultato di Torino e in casa potrà avere l’appoggio dei tifosi. Rispetto all’andata, il club di Streich ha maggiore consapevolezza e può contare su uomini pronti a dare il 101% per passare il turno. Inoltre potrebbe esserci in avanti Doan che in questa stagione ha realizzato un gol fondamentale contro l’Hoffenheim.

Juventus-Friburgo
Immagine ufficiale dal profilo twitter della Juventus

L’allenatore del Friburgo, Christian Streich, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita di Europa League contro la Juventus, come ha riportato il sito di Alfredo Pedullà: Non c’è più la regola dei gol in trasferta. Dovremmo chiederlo ad Allegri cosa pensa del risultato. Noi dovremo solo vincere, la pressione la sente anche la Juve. Che, se non passasse il turno, sarebbe un grande sorpresa per tutti. Noi giocheremo con molta convinzione. La stabilità difensiva? Non abbiamo potuto fare tanti allenamenti per migliorare la situazione. Negli ultimi periodi abbiamo fatto più sessioni defaticanti perché stiamo giocando tanto. Contro l’Hoffenheim ci siamo schierati con il 4-2-3-1, non so ancora come ci metteremo in campo domani. Lo vedrò dopo l’ultimo allenamento. Servono coraggio ed equilibrio, giocando con stabilità. Dobbiamo mostrare mentalità per far sì che lo stadio sia interamente dalla nostra parte. Poi non si sa mai come può finire nel calcio”.

Seguici anche su Instagram