Il Frosinone contro il Parma dopo una dura sfida. Il 4-3 subito dai Ciociari ha regalato sia spettacolo per i tifosi allo stadio, ma anche per le avversarie che oggi hanno l’occasione di riprendere punti e vigore. Infatti Genoa, Reggina, SudTirol e Bari daranno il 101% per poter vincere le proprie gare e recuperare in classifica. La partita è stata molto dinamica con la squadra laziale sotto di 2 gol era riuscita a pareggiare il match, ma il 4-3 di Vazquez (secondo gol personale) ha chiuso i conti.

Foto twitter account luca mazzitelli

Fabio Grosso, in conferenza stampa, ha analizzato la sconfitta del Frosinone contro il Parma nel big match della Serie B: “Abbiamo affrontato una squadra forte che ha subito sbloccato la partita, abbiamo subìto il contraccolpo e siamo andati in difficoltà. E abbiamo commesso delle leggerezze, ad ognuna delle quali siamo stati puniti. Al riposo siamo andati sotto di 2 gol. La cosa positiva che siamo rimasti dentro la gara, abbiamo accorciato subito al rientro in campo, l’abbiamo ripresa e in quelle circostanze serviva più lucidità per andare poi a cercare di vincerla. Non siamo stati bravi a farlo, ci hanno punito dopo il pari. E poi non siamo più riusciti a riagguantarla. Noi le partite le rivediamo sempre, anche in quelle che abbiamo vinto troviamo spunti per migliorare. Abbiamo preso gol che in precedenza non avevamo mai preso. Mi tengo però la tenuta della gara, avevamo di fronte un avversario di grande qualità. Non era facile restare dentro come abbiamo fatto noi, non era facile riprenderla come abbiamo fatto noi e alla fine non era facile anche perderla come abbiamo fatto noi”.

Seguici anche su Instagram