Oliver Glasner ha presentato in sala stampa la sfida di Champions League contro il Napoli, in programma domani sera. Ecco le parole dell’allenatore dell’Eintracht Francoforte.

“Ci aspetta una partita straordinaria. Il nostro obiettivo è chiaro: andare avanti! Entrambi i club hanno squadre molto buone e stabili. Ci sarà il tutto esaurito, un’atmosfera fantastica, due squadre in ottima forma: è così che dovrebbe sempre essere”.

Che Napoli si aspetta?

“Il Napoli è anti-italiano. Hanno di gran lunga la massima intensità, giocano in modo molto aggressivo senza la palla, con un pressing alto e contro-pressing incredibilmente intenso. Lo sappiamo e ci siamo preparati per questo. Ma il Napoli non può ridursi solo alla fase offensiva. Hanno un ottimo equilibrio e subiscono pochi gol. Hanno giocato una fase a gironi eccezionalmente buona”.

Come sta Rode?

“Si è allenato individualmente oggi e sarà in squadra, se non succede altro. Ma non giocherà dall’inizio”.

Tatticamente che Napoli si aspetta?

“Conosciamo il 4-3-3 del Napoli, gli azzurri hanno dimostrato di poter essere compatti e pericolosi allo stesso tempo. È importante agire all’unisono senza palla e allo stesso tempo tenere impegnato l’avversario sulla difensiva”.

Seguici anche su News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo – Per Sempre News