• Tempo di lettura:2Minuti

Nel post gara di Lazio-Milan che ha visto i biancocelesti trionfare con un roboante 4 a 0 sui rossoneri, ha parlato ai microfoni di Dazn, il capitano di serata, causa forfait del capitano titolare Ciro Immobile, ossia il sergente biancoceleste, Sergej Milinkovic-Savic.

Il numero 21 dei capitolini ha aperto le marcature con uno splendido gol, come del resto splendida è stata la sua partita, dopo sono arrivati i gol di Zaccagni, Luis Alberto e Felipe Anderson.

Queste le parole del sergente:

“È stata una bella serata per me, abbiamo vinto in uno stadio pieno. Abbiamo giocato bene insieme come squadra, questa vittoria è ben meritata. Ora concentriamoci e restiamo con i piedi per terra”.

Milinkovic esprime anche un suo pensiero su dove possa arrivare la Lazio.

“Se giochiamo con la stessa intensità delle ultime tre partite vinte possiamo arrivare in alto. Certo, ci sono dei momenti di calo, ma se li eliminiamo saremo ancora più forti”.

Addirittura parla della possibilità della Lazio di vincere lo scudetto:

“Assolutamente sì, dopotutto abbiamo giocato alla pari contro i campioni d’Italia in carica.”

Poi una battuta anche sul fantacalcio, gioco che appassiona milioni di fanta allenatori e che quindi farà molto piacere ai suoi:

“Come sempre mi sono schierato al fantacalcio. Era stato detto che non avevo mai segnato contro il Milan. +3 al fantacalcio, me lo sentivo che sarebbe accaduto”.

Seguici anche su Instagram!