Adil Rami, ex difensore del Milan e attuale difensore del Troyes, ha ricordato i bei momenti passati ai microfoni di Milannews.it.

Il difensore francese non ha mai avuto un bellissimo rapporto con Pippo Inzaghi, tant’è che non è la prima volta che pubblicamente si espone in maniera negativa su di esso.

Dall’altra parte però, ha speso sempre bellissime parole nei confronti del club rossonero.

Le parole di Rami:

Sul Milan:  “Giocare al Milan era un sogno per me. Quando iniziai la mia carriera al Lille, dissi in un’intervista di sognare di giocare nel Milan indossando la numero 13 di Nesta, di cui ero un suo ammiratore. Io ho amato il Milan e ho fatto vedere giocate fantastiche in rossonero”.

Su Filippo Inzaghi: “Purtroppo penso di non avere avuti i Mister giusti. Inzaghi è stato un grande calciatore, senza dubbio un professionista, al 100%. Ma da allenatore vi assicuro che io sono meglio di lui, non mi era piaciuto per nulla…”.

Sul confronto tra i due Milan: “Questo Milan è più forte del mio,  il mio Milan era una squadra in fase di maturazione. Vedere il Milan oggi mi dà tanta felicità. Stiamo parlando di un grande club che rientra fra i club più forti al mondo”.

Seguiteci su Instagram!