bennacer milan infortunio

Dopo la cocente sconfitta e la conseguente eliminazione per mano del Torino, il Milan pone le fondamenta per il futuro grazie al rinnovo di una delle colonne portanti del centrocampo rossonero, Ismael Bennacer. Secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, il centrocampista nato Arles in Francia, ma di nazionalità algerina, è prossimo a prolungare di tre anni il suo matrimonio con la società rossonera.

L’esperto di mercato non ha reso pubblico quando andrà a percepire Bennacer ma ha specificato che il giocatore firmerà fino al 2027 con una clausola di rescissione che ammonta a 50 milioni di euro che scatterà a partire dal giugno 2024. Un’arma a doppio taglio perché se è vero che il mediano sarà a disposizione di Pioli (o chi per lui) per gli anni a venire, è anche vero che la clausola sembra agevolare un suo possibile trasferimento nell’unico campionato che può arrivare a spendere la cifra richiesta da Maldini e Massara, cioè la Premier League.

Il tweet di Fabrizio Romano che anticipa il rinnovo di Bennacer con il Milan

Non dalla prossima estate dunque, come nel contratto precedente, ma dal 2024, il Milan potrà poco in caso di offerta che raggiunga la clausola rescissoria: un’arma a doppio taglio per la società rossonera ma anche una tutela per evitare di portare a zero uno dei giocatori più valorizzati da Pioli nell’ultimo biennio, basti pensare che, arrivato per circa 17 milioni dall’Empoli nell’estate 2019, ora il suo valore di mercato si attesta sui 40 milioni (fonte Transfermarkt).

Seguici anche su Instagram!