Gabriel Batistuta, ex attaccante argentino della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Dazn del club che secondo lui vincerà lo scudetto.

Le parole di Batistuta:

Sullo scudetto: “Faccio il tifo per il Napoli, penso che sia il club che meriti di più. Ci prova da 7-8 anni, ci è andato vicinissimo ma non ci è mai riuscito. Quest’anno lo vedo più forte. Il vantaggio in termini di punti è fondamentale e non penso che le altre squadre possano raggiungere il Napoli”.

Su Osimhen: “Ad oggi è l’attaccante più decisivo del campionato. I suoi gol valgono punti importanti, mi piace tanto ed è importante per la squadra. A volte sembra troppo in tutto, gli direi di stare più calmo, ad esempio con la Samp ha rischiato di prendere il cartellino rosso. Ma è un attaccante che porta gol e punti a casa”

Sulla Fiorentina: “Vedo una dirigenza che ha voglia di fare, è arrivata con tanta voglia ma con una mentalità americana in Italia. Non è stato facile per loro: hanno ceduto un paio di giocatori importanti come Vlahovic e Chiesa e non sono d’accordissimo. Se vuoi vincere devi tenere i giocatori top. Hanno buone idee e penso che possano fare qualcosa di importante. Commisso mi ha detto che vuole vincere in poco tempo, ma secondo me potranno farlo forse più lentamente”.

Seguiteci su Instagram!