Sarri sabatini

Ritorno shock per la Lazio: la squadra di Sarri torna a giocare a calcio nel 2023 e la prima dell’anno è un ko, il secondo consecutivo dopo la sconfitta rimediata in casa della Juventus. Si tratta della quarta in sedici partite e i biancocelesti hanno bisogno di capire quali sono i problemi da risolvere. Maurizio Sarri ha voluto commentare il match ai microfoni di Lazio Style Radio, senza aver capito realmente i problemi dei suoi ragazzi.

Le parole di Sarri dopo Lecce-Lazio

Una partita incredibile, abbiamo fatto i primi 30-35 minuti di grande livello in cui non abbiamo concesso nulla. Nel secondo tempo abbiamo perso una serie di palle consecutive che hanno dato forza agli avversai. Una seconda frazione completamente da dimentica la nostra. Non mi va di parlare di calo fisico, altrimenti cerchiamo sempre alibi. Ci siamo spenti e consegnati completamente agli avversari. La scelta di Felipe Anderson? Pedro e Zaccagni mi sembravano semplicemente più in forma, niente di più. Sul cambio di Milinkovic invece c’è stata un pò di confusione tra noi dello staff.

Seguici anche su Instagram