Il Lecce ha chiuso l’anno in bellezza. Dalla promozione alla ipotetica salvezza, la squadra salentina ha raggiunto gli obiettivi con lavoro e sudore. Una cavalcata che ha rischiato più volte di infrangersi contro squadre di livello, ma alla fine la promozione nella massima serie italiana è stata centrata. Il mercato oculato, le ottime prestazioni dei singoli e il lavoro di Marco Baroni sono state le armi in più del Lecce che hanno dato non solo felicità all’ambiente, ma anche ai tifosi che adesso possono essere sempre più agguerriti sugli spalti. In pochi anni i salentini sono passati dalle ceneri delle Serie C al sogno salvezza tranquilla in Serie A.

Lecce mercato

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, a SportItalia ha parlato della stagione della squadra: “È stato un anno bellissimo, con una squadra che ha battuto tanti record. Però siamo qui oggi anche a pensare a risolvere il problema del domani. Qui si è formato un gruppo d’acciaio con valori estremamente importanti, un gruppo compatto con valori rigorosi per cui se dovesse entrare qualcuno deve avere la stessa voglia altrimenti rischiamo di rovinare tutto. Il direttore Corvino sa bene di cosa abbiamo bisogno, la squadra è stata costruita bene in estate, difficilmente  è migliorabile, non ci servono nomi altisonanti. La salvezza è fattibile se continuiamo nel percorso di crescita che stiamo facendo, la Serie A è una bestia terribile e lo ricordiamo tutti i giorni ai nostri ragazzi”.

Seguici anche su News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo – Per Sempre News