• Tempo di lettura:2Minuti

Il Paris Saint-Germain ha annunciato che Marco Verratti ha prolungato il suo contratto per altre due stagioni. Il nazionale italiano è ora sotto contratto con il club della capitale francese fino al 30 giugno 2026. Il centrocampista è entrato a far parte del club parigino nel luglio 2012 dopo essere stato incoronato campione di Serie B con il Pescara. Si è rapidamente affermato nel centrocampo del Rouge & Bleu e ha collezionato 39 presenze nella sua prima stagione. Durante le sue 10 stagioni a Parigi, il pescarese ha collezionato 398 presenze ufficiali con il Paris Saint-Germain (11 gol e 48 assist). Attualmente è il secondo giocatore con più presenze nella storia del club dietro Jean-Marc Pilorget (435).

Foto account Twitter SportLive

Verratti ha spiegato le motivazioni del rinnovo col PSG: “Il mio prolungamento del contratto? Era quello che desideravo di più, e anche quello che voleva il club. Abbiamo concordato i termini molto rapidamente, il che è sempre un segno che entrambi volevamo continuare insieme. Sono molto grato a questo club, che ha permesso di fare ciò che amo di più, ai massimi livelli, con grandi giocatori con un talento incredibile, giocando partite incredibili. Questo club ha obiettivi molto alti e li condivido, ed è per questo che è stata una decisione molto semplice. Sono molto felice di poter continuare a giocare con questa maglia”.

Galtier, allenatore del PSG è contento del rinnovo di Verratti: “Sta dimostrando il suo attaccamento in questo club. Forse ora è più parigino che italiano. È un’ottima cosa per il club e sono molto felice di poter lavorare con Marco per gli anni a venire perché è uno dei migliori giocatori al mondo nella sua posizione”.

Seguici anche su Twitter