• Tempo di lettura:2Minuti

L’anno di Robert Lewandowski si è chiuso malamente a causa della situazione col Barcellona e con la Polonia. L’attaccante dopo aver lasciato il Bayern Monaco sta rendendo per come ci si aspettava e nella seconda parte farà di tutto per continuare su questa scia. In questa stagione il bomber ha realizzato 18 gol in 19 partite fra campionato e Champions League dando forza all’attacco del Barcellona. Ai microfoni di Mundo Deportivo, Robert Lewandowski come ha riportato il sito di Alfredo Pedullà, ha parlato della stagione del Barcellona: “Oggi sto pensando solo a non perdere nuovamente partite come quella di quest’anno contro il Bayern Monaco o contro l’Inter, in Champions League. E’ una parte della stagione dolorosa, mi auguro davvero che la prossima sia migliore. Abbiamo avuto molte lesioni, è vero, ma contro il Bayern e contro l’Inter abbiamo giocato male e commesso errori. Ed il prezzo da pagare è stato chiaro, non giocheremo più la Champions League”. Il Barcellona è retrocesso in Europa League e con molta probabilità sarà la squadra più temuta fra quelle che saranno in circolazione. La Juventus e la Roma devono stare attente alla squadra guidata da Lewandowski.

Seguici anche su News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo – Per Sempre News