• Tempo di lettura:1Minuto

La stagione del Verona non è delle migliori a causa della pessima classifica. La squadra rossoblù ha bisogno di un gran finale di girone d’andata e soprattutto di investire molto nel mercato invernale per evitare la retrocessione. Sarà una vera e propria impresa, ma gli uomini simbolo non mancano in rosa come Lorenzo Montipò. Il portiere è stato intervistato dalla radio Hellas Channel e come ha riportato Hellas 1913 ha analizzato il periodo del club:

“Per noi in questo periodo è una sorta di preparazione estiva con un inizio dove si va un po’ più piano. Stiamo lavorando duramente in questa sosta molto atipica: dobbiamo farci trovare pronti per rimediare alla prima parte di stagione che abbiamo fatto. Dobbiamo arrivare alla sfida col Torino dimostrando che abbiamo cambiato faccia. La sfida per la salvezza è difficile ma non impossibile. Con questa sosta ci crediamo ancora di più. Mancano ancora 4 giornate alla fine del girone, non è finito nulla”.

Seguiteci su Instagram.