• Tempo di lettura:2Minuti

Battere il Ghana e sperare che il Portogallo faccia il suo dovere contro la Corea del Sud: questa l’unica speranza di qualificazione agli ottavi per l’Uruguay di Alonso. La celeste ha deluso le aspettative nelle prime due gare contro i lusitani e la Corea e adesso non ci sono prove d’appello contro una squadra, quella di Otto Addo, che invece ha a disposizione due risultati su tre grazie alla vittoria rocambolesca contro gli asiatici per 3-2.

Ghana, per Addo squadra che vince non si cambia

Addo sembra orientato a confermare il 4-2-3-1 con Ati Zigi in porta con centrali di difesa Salisu e Amartey e terzini Lamptey e Mensah. La linea mediana sarà composta dal centrocampista dell’Arsenal Partey, afficancato da Samed mentre la batteria dei trequartisti vedrà Andrè e Jordan Ayew affiancati da Kudus a supporto dell’unica punta Inaki Williams.

Uruguay a trazione anteriore, torna il “Pistolero” Suarez

L’Uruguay non può permettersi di speculare e Alonso punterà sul 4-3-3. La sorpresa potrebbe essere Luis Suarez, chiamato a salvare la patria come 12 anni fa, quando proprio contro il Ghana si fece espellere per “parare” un tiro al 90′ provocando un rigore sbagliato da Asamoah Gyan, permettendo poi alla sua Nazionale di vincere ai rigori. Un po’ di scaramanzia dunque, mista alla scarsa forma palesata dal “Matador” Cavani fa pendere l’ago della bilancia a favore del “Pistolero”. In porta verrà confermato Rochet con la difesa a quattro composta da Varela, il “Caudillo” Godin, Jose Maria Gimenez e Olivera favorito su Vina. Il trio di centrocampo sarà di alto livello con il madridista Valverde, Bentancur e Vecino. Il tridente vedrà, come detto, Suarez centrale con il fenomeno (per ora inespresso) Darwin Nunez e De Arrascaeta più esterno.

Ghana-Uruguay, le probabili formazioni

GHANA (4-2-3-1): Ati Zigi; Lamptey, Salisu, Amartey, Mensah; Partey, Samed; Kudus, A. Ayew, J. Ayew; I. Williams. Ct. Addo

URUGUAY (4-3-3): Rochet; Varela, Godin, Gimenez, Olivera; Valverde, Vecino, Bentancur; De Arrascaeta, Suarez, Nuñez. Ct. Alonso

La partita sarà trasmessa in diretta su Rai Sport, canale 57 del digitale terrestre, e in streaming su RaiPlay

Seguici anche su Instagram!