• Tempo di lettura:2Minuti

Questa sera alle 20 ora italiana, andrà in scena la partita tra l’Argentina e il Messico, e le probabili formazioni prevedono una sfida con tanti “italiani“ sia in campo che in panchina da una parte e dall’altra, tra attuali ed ex giocatori della nostra Serie A.

La sfida tra le due Nazionali è molto importante per gli uomini del commissario tecnico Scaloni, ex giocatore tra le altre della Lazio, i quali devono per forza vincere per non rischiare l’eliminazione già ai gironi dopo la clamorosa sconfitta nella gara d’esordio contro l’Arabia Saudita.

Argentina, le scelte di Scaloni

Il commissario tecnico non dovrebbe cambiare molto i giocatori, ma starebbe pensando di cambiare il modulo passando al 4-3-3 così composto. In porta giocherà Martinez, la difesa sarà a quattro con centrali Lisandro Martinez e Otamendi, mentre sugli esterni agiranno i giocatori del Siviglia Gonçalo Montiel da una parte e Marcos Acuna dall’altra. A centrocampo il ballottaggio è tra Fernandez e l’ex atalantino, ora in forza al Siviglia, Aleandro “Papu” Gomez con il primo in leggero vantaggio. Ai suoi lati, l’ex Udinese Rodrigo De Paul e lo juventino Paredes. Il trio offensivo sembrerebbe essere lo stesso che ha perso contro l’Arabia Saudita ovvero: capitan Leo Messi unica punta con Di Maria e Lautaro Martinez che agiranno ai suoi lati. In questa partita però attenzione alla sorpresa Paulo Dybala, il giocatore della Roma potrebbe subentrare ad uno tra Messi e Lautaro.

Messico, le scelte del Tata Martino

Il CT del Messico Tata Martino opterà per il 4-3-3 con la sicurezza Ochoa tra i pali coperto dalla linea a quattro composta da Montes e Moreno centrali affiancati da Sanchez e Arteaga ad agire da esterni. La linea di centrocampo sarà composta dal centrocampista dell’Ajax Edson Alvarez, Hector Herrera, vecchia conoscenza del Porto e Andres Guardado. Davanti il terminale offensivo sarà Funes Mori supportato dal funambolo del Guadalajara Alexis Vega e il “Chuki” Lozano sui due lati esterni d’attacco.

Argentina-Messico, le probabili formazioni

Argentina (4-3-3): E. Martinez; Montiel, Otamendi, Lisandro Martinez, Acuna; E. Fernandez, De Paul, Paredes; Di Maria, Lautaro Martinez, Messi. CT: Scaloni.
Messico (4-3-3): Ochoa; Sanchez, Montes, Moreno, Arteaga; Herrera, E. Alvarez, Guardado; Lozano, Funes Mori, Vega. CT: Martino.
Arbitro: Orsato (Ita).

La partita sarà visibile in diretta e in chiaro su Raiuno a partire dalle 20 e in streaming su RaiPlay.

Seguici anche su Instagram!