• Tempo di lettura:2Minuti

Sempre più incerto il futuro di Luis Alberto con la Lazio e il mercato incombe. La squadra biancoceleste potrebbe lasciare la capitale davanti ad un’offerta di 20 milioni di euro, ma secondo quanto ha riportato Il Messaggero, la dirigenza laziale potrebbe accettare anche il prestito, purché ci sia l’obbligo di riscatto. Attualmente lo spagnolo, non convocato con la Nazionale allenata da Luis Enrique, ha giocato 13 presenze in campionato realizzando 3 gol e 1 assist, ma la maggior parte delle partite sono state dalla panchina. Caso contrario in Europa League dove lo spagnolo ha giocato le 4 partite sempre da titolare, mentre le ultime due in panchina.

Luis Alberto Lazio

Nelle passate giornate si erano vociferati dei possibili scambi di mercato fra la Lazio e l’Atletico Madrid, ovvero Luis Alberto in cambio di De Paul. L’ex centrocampista dell’Udinese ha una valutazione di 35 milioni di euro e in questa stagione ha giocato 19 partite fra campionato e coppe varie realizzando 2 gol e 2 assist. In Italia come ha dichiarato a TME l’ex calciatore Celeste Pin, il Mago potrebbe essere utile alla Fiorentina: “I giocatori bravi trovano sempre spazio. Se hai un giocatore di livello serve sempre. La Fiorentina manca di un regista, quindi se avessi dei soldi per fare un investimento farei questo. Ha giocato con più modulo quest’anno la squadra di Italiano, c’è tempo per individuare uno che serve in quel ruolo”. Salvo clamorose situazioni favorevoli allo spagnolo, il destino del centrocampista è lontano dagli schemi tattici di Maurizio Sarri.

Seguici su Instagram