• Tempo di lettura:1Minuto

Il destino di Zinedine Zidane potrebbe essere sulla panchina della Francia alla fine della esperienza dei Galletti al Mondiale in Qatar. Secondo quanto hanno pubblicato il Telemadrid e il Mundo Deportivo, si parla di un accordo di massima con la federazione francese per il passaggio dell’ex tecnico madrileno sulla panchina francese al posto di Didier Deschamps. L’ex centrocampista dei bianconeri, compagno di squadra proprio di Zizou, a fine Mondiale lascerà il posto della panchina della Francia dopo 10 anni di successi. Nel 2018 in Russia, la Nazionale Transalpina ha vinto il suo secondo Mondiale dopo una dura gara contro la Croazia di Modric. Zidane potrebbe proseguire l’ottimo trend intrapreso da Deschamps dopo le macerie di Domenech che dal 2006 al 2012 ha regalato solo sconfitte alla Francia, come quella subita contro l’Italia in finale proprio nel 2006.

Seguici anche su Instagram!