• Tempo di lettura:2Minuti

Due grandi attese di questo Mondiale come Messico e Polonia si sfideranno oggi a Doha alle ore 17(19 locali) per la prima giornata del Gruppo C. 

“El Tricolor” di Gerardo Martino nel cammino verso Qatar 2022 ha conquistato ben 28 punti in 14 partite, mentre la Polonia di Michniewicz ha chiuso il gruppo I soltanto dietro l’Inghilterra con ben 19 gol segnati. 

Occhi puntati, oltre che sugli juventini Szczesny e Milik, sul fuoriclasse del Barcellona Robert Lewandowski alla ricerca del suo primo gol in un Mondiale. Ci proverà contro il Messico che supera regolarmente la prima fase di un Mondiale da Usa ’94 e che si presenta in Qatar con diverse novità, escluso Cicharito Hernandez, nella speranza di fare un buon cammino. 

Ma vediamo ora nel dettaglio le scelte tecniche dei due allenatori. 

MESSICO (4-3-3): Ochoa, Sanchez, Montes, Moreno, Gallardo; Herrera, E. Alvarez, C. Rodriguez; Lozano, Martin, Vega. Ct: Martino. 

A disp: Talavera, Cota, Araujo, K. Alvarez, Vasquez, Arteaga, Chavez, E. Gutierrez, Guardado, Romo, Pineda, Antuna, Alvarado, Funes Mori, Jimenez.

POLONIA (3-5-2): Szczesny, Bednarek, Glik, Kiwior; Zalewski, Zielinski, Krychowiak, Zurkowski, Cash; Lewandowski, Milik. Ct: Michniewicz. 

A disp: Grabara, Skorupski, Gumny, Jedrzejczyk, Wieteska, Bielik, Bereszynski, D. Szymanski, Kaminski, Frankowski, S. Szymanski, Grosicki, Swiderski, Piatek

La partita sarà trasmessa in diretta su Rai2 e sulla piattaforma streaming RaiPlay. 

ARBITRO: Beath (Australia)

ASSISTENTI: Shchetinin-Beecham (Australia)

IV UOMO: Frappart (Francia)

VAR: Evans (Australia)

AVAR: Gallo (Colombia)

Seguici su Instagram.