• Tempo di lettura:2Minuti

Benjamin Pavard, difensore del Bayern Monaco, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport e ha parlato del suo desiderio di giocare altrove.

In particolare, secondo le sue parole, il campione francese, vorrebbe giocare in Italia, affascinato dalle belle parole del connazionale Giroud sull’Italia.

Le parole del difensore Pavard:

Sul Bayern Monaco: “Gioco con il Bayern da ormai da sette anni. Con loro vinto tutto. Gioco per vincere e sono disponibile per valutare nuovi progetti interessanti, ma da difensore centrale”.

Su Giroud: “Olivier mi dice sempre che l’Italia è una nazione che vive al cento per cento di calcio. Mi ha raccontato l’atmosfera che c’è nel derby, la grande festa dei tifosi per lo scudetto. Mi piacerebbe molto giocare con lui anche perché siamo molto amici. Vedremo“.

Sull’Italia, sulla Serie A: “Vincere non è mai facile, ma la Serie A è molto interessante non solo per un difensore come me, ma anche perché non è scontata, come mi dicono gli amici Giroud, Theo Hernandez e Rabiot. Basta vedere la sfida continua tra Napoli e Milan. E con l’Inter che non è stata facile da affrontare in Champions, e di cui me ne parlava a suo tempo anche Perisic. La Juventus di oggi è in fase di ricostruzione, tornerà presto ai suoi livelli anche in Europa”

Sui modelli da seguire: “Lilian Thuram, difensore centrale in club e terzino in nazionale. Mi piace Thiago Silva, sempre al top nonostante l’età. Ho sempre guardato Paolo Maldini, Alessandro Nesta, Giorgio Chiellini. Li guardo ancora su YouTube: da loro c’è sempre qualcosa da imparare. Da mio padre ho ereditato forza mentale e impegno quotidiano“.

Seguiteci su Instagram!