• Tempo di lettura:2Minuti

Il Verona ha perso contro la Juventus ma ci sono polemiche sull’arbitraggio. Infatti per gli scaligeri ci sono degli episodi che Di Bello avrebbe dovuto controllare meglio. Molte infatti sono le lamentele della squadra veronese perché fino alla fine il club ha saputo gestire al meglio la partita contro la Juventus. Adesso però il Verona deve rimboccarsi le maniche, cancellare gli episodi e pensare all’ultima sfida di quest’anno, (il campionato di Serie A si fermerà a causa dei Mondiali in Qatar) contro lo Spezia. In conferenza stampa, l’allenatore del Verona, Salvatore Bocchetti ha parlato degli episodi durante la sfida contro la Juventus: “Non mi piace parlare di arbitri, ma quando gli episodi cominciano a diventare tanti... questa sera c’è stato un fallo di mano netto che il VAR non ha visto. Siamo basiti. Ci stanno danneggiando. Un rigore netto con un braccio così aperto, non darlo mi sembra una follia”.

Fonte foto: Profilo Twitter Juventus

Salvatore Bocchetti ha analizzato poi la partita persa: “Io continuo a crederci perché contro la Juve abbiamo dimostrato di avere tutto per fare bene. Abbiamo messo in difficoltà una delle squadre più forti del campionato. Non meritiamo questa classifica e faremo di tutto per cambiare la rotta. I ragazzi hanno dato tutto e dimostrato di poter giocare nel Verona. Ora mi metteranno ancora di più in difficoltà. Contro lo Spezia dovremo essere forti mentalmente perché ci giochiamo un bel pezzo di salvezza”.

Seguici anche su News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo – Per Sempre News