gazidis milan

Ivan Gazidis, attraverso i canali ufficiali del Milan, ha annunciato che il 5 dicembre chiuderà il suo quadriennio da CEO come da contratto. Non continuerà a guidare i Rossoneri che, per merito suo e delle persone che ha scelto durante la sua gestione, sono tornati a vincere il campionato e ad essere stabilmente tra le squadre più competitive del campionato. Le scelte di staff e mercato, una gestione virtuosa del monte ingaggi a costo di rinunce sanguinose (Donnarumma su tutti), una squadra che è un mix di giovani promesse e vecchi leoni e che si sta facendo strada anche in Champions League, con l’obiettivo di arrivare il più lontano possibile sotto la guida di Pioli.

Le parole d’addio al Milan da parte di Gazidis

“Lascerò il Milan dopo quattro anni, meravigliosi e sfidanti. Devo moltissimo a questo Club, alla sua gente, ai suoi tifosi e a questa città, che sono convinto mi abbiano letteralmente salvato la vita. Se il Milan di oggi è in una posizione migliore rispetto a quando sono arrivato, è interamente dovuto al lavoro di tutte le persone che mi hanno circondato: dalla proprietà, al nostro Presidente, ai nostri allenatori, allo staff tecnico, ai direttori sportivi, ai nostri giocatori, ad ogni ragazzo o ragazza che sogna nelle nostre Academy, ai nostri scout e analisti, al personale medico, al nostro team dirigenziale e a tutti gli straordinari colleghi e collaboratori che danno tutto per il Milan.”

maldini gazidis

“Ho avuto il privilegio di lavorare con tutti loro. Non ho dubbi che questi valori fondanti, portati avanti da tutte le persone del Club, spingeranno il Milan verso nuovi traguardi negli anni a venire. Infine, vorrei mandare un ringraziamento speciale ai nostri fan. I nostri tifosi hanno sostenuto il Club (e me stesso) attraverso momenti difficili, grazie alla loro costanza e alla loro forza. Conserverò per sempre nel cuore come mi hanno sorretto durante la mia malattia. Si meritano molto. A breve lascerò la mia responsabilità nel Club, ma il Club rimarrà sempre dentro di me”.

Seguici anche su Instagram!