zaccagni lazio rinnovo

2022 finito in anticipo per Mattia Zaccagni per via di un infortunio? L’esterno della Lazio ha accusato un dolore al polpaccio destro e le visite mediche effettuate in Paideia hanno riportato un trauma. Il numero 20 biancoceleste, pedina fondamentale per il gioco di Sarri, sarà costretto a saltare le ultime due partite di campionato previste per il 2022 con Monza e Juventus. Per la partita con i bianconeri potrebbe farcela ma è ancora tutto in bilico. Problemi quindi per il tecnico toscano che vede Immobile non ancora pronto per tornare titolare mentre anche Pedro ha un affaticamento al polpaccio. Il probabile tridente offensivo contro la squadra di Palladino potrebbe essere composto da Cancellieri, Felipe Anderson e Luka Romero.

Il comunicato della Lazio sull’infortunio di Zaccagni

Dopo gli accertamenti in Paideia, la S.S. Lazio ha diramato un comunicato sulle condizioni di Mattia Zaccagni:

Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che Mattia Zaccagni è stato sottoposto questa mattina presso Paideia International Hospital ad esami clinici e strumentali che hanno evidenziato un trauma distrattivo a carico del polpaccio destro. Il calciatore ha già iniziato le cure specifiche del caso e verrà sottoposto a monitoraggio clinico e strumentale”.

Seguici anche su Instagram