Il Benevento ha fermato il Bari cercando di rialzare la china dopo le varie delusioni subite nelle ultime giornate. Dall’arrivo di Fabio Cannavaro in panchina, le Streghe hanno provato a dare una scossa al campionato e questo pareggio contro una dei club più in forma in questa prima parte di stagione è rassicurante.

L’attaccante Improta, come ha riportato Ottopagine, ha parlato del match pareggiato dal Benevento contro il Bari: “Il Benevento ha raggiunto la consapevolezza in fase difensiva. Il mister ci lascia liberi negli ultimi venti metri, sta mancando questo. Sono sicuro che con il lavoro ne usciremo tranquillamente. La condizione sta crescendo ma è solo frutto del grande lavoro che stiamo facendo tutti. Siamo riusciti a contenere una grande squadra, purtroppo in questo momento quando capita una mezza cosa storta la subiamo. Dobbiamo solo continuare così. Cerco di fare la migliore prestazione in ogni ruolo. La mezzala l’ho cominciata a fare con Inzaghi e mi trovo bene. A prescindere da questo c’è tanto rammarico perché tornare a casa con un punto mi storce un po’ lo stomaco. Spero di tornare presto alla vittoria”. 

Seguici anche su Instagram