italiano fiorentina napoli

Questo pomeriggio alle 16.30 a Riga, in Lettonia, andrà in scena la partita tra i padroni di casa e la Fiorentina di Vincenzo Italiano.

I viola vogliono prendersi la vetta del proprio girone, così da passare direttamente agli ottavi di Conference.

Per farlo, i ragazzi di mister Italiano devono ottenere una vittoria contro la i padroni di casa e sperare che il Basaksehir non faccia lo stesso nella sua partita.

Nel caso di vittoria di entrambe, la Fiorentina potrebbe passare lo stesso il turno da prima nel girone ottenendo un risultato migliore della squadra turca.

La probabile formazione viola:

Mister Italiano per questa partita dovrebbe dare più spazio ai ragazzi impiegati meno.

La viola dovrebbe schierarsi con un 4-3-3 così composto: in porta dovrebbe esserci Pierluigi Gollini, davanti all’estremo difensore, dovrebbero collocarsi, Venuti, Quarta, Igor e Terzic. I tre di centrocampo invece dovrebbero essere: Barak, Mandragora e Duncan. In attacco, non dovrebbe giocare l’ex Real luca Jovic, ma come punta dovrebbe esserci il giovane Artur Cabral, Supportato, da un lato da Ikone, mentre dall’altro lato, dovrebbe agire, l’ex Empoli e Milan tra le altre, Riccardo Saponara.

Le probabili formazioni delle due squadre:

Fiorentina, la probabile formazione (4-3-3): Gollini; Venuti, Quarta, Igor, Terzic; Barak, Mandragora, Duncan; Ikoné, Cabral, Saponara. All. Italiano

RFS Riga, la probabile formazione (3-4-3): Steinbors; Maksimenko, Lipuscek, Stuglis; Sorokins, Saric, Panic, Mares; Simkovic, Ilic, Santana. All. Morosz.

La partita sarà trasmessa in diretta alle 16.30 su Sky Sport Uno, Sky Sport 251 e in streaming su NOW.