milan pioli

Il girone di Champions League del Milan finisce con 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte: i rossoneri hanno incassato 10 punti e dopo il 4-0 rifilato al Salisburgo, può respirare l’aria degli ottavi di finale. Stefano Pioli ha parlato dei suoi al termine del match e ha commentato così la prestazione. Ecco le sue parole ai microfoni di Prime Video.

Le parole di Pioli dopo Milan-Salisburgo di Champions

Paura del sorteggio? Pioli non ce l’ha ed è pronto a scoprire chi capiterà dalle urne di Nyon:

“Chi incontreremo incontreremo: siamo campioni d’Italia e dobbiamo andare più avanti possibile Non dobbiamo avere paura, adesso ci ributtiamo nel campionato. Dobbiamo riprendere dopo la brutta prestazione di Torino. Sabato avremo un avversario difficile come lo Spezia, dobbiamo stare più vicini possibile al Napoli. Il sorteggio sarà duro ma ho dei giocatori forti e chi troveremo dovrà vedersela con un Milan convinto”.

Poi sul match contro gli austriaci in Champions, Pioli dice:

“Sì, anche se nel primo tempo abbiamo concesso troppo però siamo stati sempre pericolosi, abbiamo giocato con volontà di essere pericolosi provando ad andare in ampiezza con cinque giocatori offensivi. Nel secondo tempo dopo il gol di Krunic abbiamo preso il dominio della partita. E’ stata una bellissima partita, sono soddisfatto del risultato. L’avevamo preparata così dando ampiezza, stringendo la posizione di Leao vicino a Giroud. I cambi di gioco ci potevamo dare vantaggi, li abbiamo sfruttati bene. Siamo stati più bravi rispetto alla partita di andata”.

Seguici anche su Instagram