• Tempo di lettura:2Minuti

Il Bayern Monaco giocherà contro l’Inter in casa nell’ultima sfida valida per il girone di Champions League. I bavaresi e i neroazzurri sono certi del pass agli ottavi così come anche la classifica dato che i punti sono 5 di distanza. La squadra di Nagelsmann ha vinto sin ad ora tutte le sfide con uno score di 16 gol fatti e 2 subiti, mentre il club neroazzurro 10 gol e 5 subiti.

Foto twitter account FC Bayern München

Nella conferenza stampa della vigilia della sfida contro l’Inter, Julian Nagelsmann, allenatore del Bayern Monaco, ha parlato la partita contro i neroazzurri: “La squadra è fortissima, così come il Barcellona, alla fine sono i dettagli che decidono. Noi siamo stati un po’ fortunati col Barcellona, se avessero segnato prima loro ci avrebbero anche potuto battere. Però nella fase a gironi non ci sono tante partite. L’Inter è molto forte, ha giocatori fantastici, non sono sorpreso”.

nagelsmann
Fonte Twitter Bayern Monaco

Il tecnico bavarese ha poi parlato dei singoli che potrebbero non essere convocati nel match di Champions League: Sané non è ancora a disposizione, vediamo nel fine settimana. La stessa cosa per Lucas Hernandez, anche lui ha fatto il primo allenamento. Neanche De Ligt scenderà in campo domani, ha problemi al ginocchio e non sarà un’opzione per la partita di domani, ma forse per il weekend. Poi ci sono alcuni giocatori un po’ stanchi che faremo entrare o uscire prima, non dico chi sono ma faremo un po’ di rotazioni. Dipende anche da come arrivano alla gara di domani”.