milan pioli

Il Milan ha vinto la super sfida contro la Juventus nel big match del sabato di Serie A. La squadra rossonera grazie alle reti di Tomori e di e di Diaz è riuscita a sconfiggere i rivali mettendo nei guai la squadra di Allegri. Con questo successo il Milan si è riportato a ridosso della coppia Napoli e Atalanta in attesa di capire se manterrà la testa della classifica o se avrà recuperato o meno punti. Adesso la squadra allenata da Stefano Pioli dovrà recuperare le energie per l’attesa sfida di Champions League contro il Chelsea, match valido per la quarta giornata della fase a girone.

Foto Twitter account Milan

In conferenza stampa, Stefano Pioli ai microfoni di DAZN, ha lodato l’atteggiamento del Milan dopo un inizio incerto contro la Juventus: “Dopo i primi venti minuti in cui non siamo stati precisi, abbiamo giocato una partita ad altissima intensità e con grande sacrificio. Siamo stati compatti e abbiamo lavorato tanto insieme, che è quello che dobbiamo fare per ottenere risultati positivi. Giocando con aggressività noi vogliamo forzare gli errori degli avversari e oggi la squadra era vogliosa e determinata perché sapeva l’importanza di questa partita. Abbiamo meritato questa vittoria”.

Fonte profilo twitter ufficiale AC Milan

Pioli ha poi spronato Leao a migliorare in fase difensiva: Questo è l’unico aspetto che gli manca per fare l’ultimo step di crescita. Quello che ha fatto su Danilo deve riuscire a farlo più spesso restando più presente in fase di non possesso. Deve solo lavorarci, ma già lo sta facendo”.

Seguici anche su Instagram!