• Tempo di lettura:2Minuti

Cristiano Ronaldo può clamorosamente andar via dal Manchester United già nella prossima finestra di mercato, ovvero a gennaio.

E’ sempre più rottura tra Cr7 e il Manchester, dopo l’ennesima panchina il portoghese ha detto basta, ha chiesto nuovamente il trasferimento. Già quest’estate, si pensava che il portoghese potesse partire vista la chiara volontà di voler andar via, infatti per un periodo rifiutava di allenarsi con il club.

Dopo tante voci di mercato, nessun acquirente, e così l’attaccante rimase nel club e cercò di riallacciare i rapporti. Addirittura il club cambiò anche l’allenatore, passando a Ten Hag ma la situazione non cambiò affatto, anzi, è peggiorata viste tutte le panchine fatte.

Quindi, il portoghese ha contattato il suo agente nuovamente per trovargli un nuovo club, e il suo agente Jorge Mendes si è messo subito a lavoro per trovare il club migliore.

Quali sono, ad oggi, le possibili destinazioni per Ronaldo?

Secondo le ultime indiscrezioni, gli unici possibili acquirenti sono quattro, ovvero: Sporting Lisbona, Real Madrid, Arabia Saudita, Qatar. Per le prime due, si tratterebbe di un ritorno, infatti il suo primo club è stato lo Sporting Lisbona, il club dove ha messo le prime radici.

cristiano ronaldo manchester
Foto profilo Twitter Manchester United

Tant’è che anche la mamma sogna il suo ritorno:

Prima di morire vorrei rivedere Cristiano allo Sporting. Se non sarà possibile mi accontenterò di suo figlio Cristiano Jr.: a 12 anni è già più forte di quanto fosse il padre alla sua età”.

Visto l’ottimo rapporto con la mamma, chissà se Ronaldo all’età di 37 anni decide di accontentarla. Per quanto riguarda il Real Madrid, club storico dove il portoghese si consacrò definitivamente, con i blancos ha vinto tutto, dal campionato fino la Champions League. Gli ultimi due club, Arabia e Qatar, sono le destinazioni per un giocatore che ha vinto tutto e che potrebbe provare nuove esperienze portandosi a casa successo e soldi.

Seguiteci su Instagram!