haaland

Erling Haaland, attaccante del Manchester City, potrebbe giocare al Real Madrid grazie a una clausola, a rilevarlo un’ex calciatore del club spagnolo.

Ne è sicuro Fernando Sanz, ex difensore del Real Madrid, che durante il programma “El Chiringuito” ha lasciato delle dichiarazioni molto interessanti.

Le parole di Fernando:

“Le informazioni che ho è che c’è una clausola di uscita per Haaland nel secondo anno (2024), e la cosa curiosa è che con condizioni molto vantaggiose per un club come il Real Madrid”.

Parole importanti quelle dell’ex calciatore, una bomba che arriva direttamente dalla Spagna.

Haaland sicuramente è uno degli attaccanti più promettenti e più forti in circolazione. Dopo i vari gol fatti con il Borussia Dortmund, sta dimostrando le sue qualità anche in Premier League.

Nonostante le varie voci di mercato, anche il padre del norvegese non smentisce:

“Penso che Erling voglia dimostrare le sue capacità in tutti i campionati. Quindi può rimanere per tre o quattro anni al massimo in uno solo. Potrebbe passare, ad esempio, due anni e mezzo in Germania, due anni e mezzo in Inghilterra e poi in Spagna, Italia, Francia, giusto?”

Un campionato di altissimo livello, ma Erling non si ferma e dimostra appieno tutto il suo potenziale a suon di triplette, l’ultima fatta al derby davanti agli occhi di un certo Cristiano Ronaldo.

Seguiteci su Instagram.