• Tempo di lettura:2Minuti

La stagione di Cheddira è partita alla grande e il Bari sta volando nella alte posizioni della Serie B. Il calciatore del Marocco si sta prendendo una bella vetrina in questa prima parte di stagione dimostrando di essere pronto per il salto di qualità che la dirigenza barese ha chiesto ad inizio anno. Ciro Polito, ai microfoni di Sky Sport, come ha riportato Mediagol, ha parlato del momento perfetto di Cheddira al Bari: “Noi viviamo alla giornata. Ad oggi le scelte pagano. Lo scorso anno abbiamo vinto la C, quest’anno siamo partiti più che bene. Cheddira egoisticamente da un lato mi spiacerebbe perderlo, dall’altro invece mi auguro davvero che possa andare al Mondiale”.

I tifosi del Bari, specialmente al San Nicola, hanno trovato visto una squadra molto quadrata che sta rispecchiando le richieste di inizio anno e questo il dirigente Polito lo ha voluto ribadire: “Spero con l’aiuto di tutti di tutti di continuare a dare soddisfazioni ai tifosi. Loro ci sorprendono sempre. Ad oggi per la gara contro il Brescia siamo già sopra gli undicimila, tra biglietti e abbonati”. Infine il dirigente barese ha parlato del mercato che ha realizzato nella scorsa finestra estiva: “Le scelte sul mercato le faccio io, la proprietà mi appoggia su tutto. Dovevamo svecchiare la squadra, innestando ulteriori elementi. Quello che voglio è che la squadra abbia il proprio DNA, fame e voglia di voler arrivare”. Con l’estro di Cheddira, il senso tattico imposto dall’allenatore Michele Mignani e la voglia dei tifosi, possono essere le armi vincenti del Bari per poter tornare nella massima Serie Italiana.

Seguici anche su Instagram!