• Tempo di lettura:2Minuti

Un match per ripartire o continuare a fare bene: due obiettivi ben precisi per Cremonese e Lazio che si incontrano per la settima giornata di Serie A. La squadra di Alvini è a 2 punti e dopo i pareggi con Sassuolo e Atalanta vogliono la prima vittoria stagionale e per di più davanti alla propria gente. La formazione di Sarri invece deve riscattarsi dopo la pesantissima sconfitta inflitta dal Midtjylland in Europa League e continuare a fare bene in campionato. Ecco le probabili formazioni di Cremonese e Lazio.

Cremonese-Lazio, dove vedere il match in tv e streaming

Il match fra Cremonese e Lazio, in programma allo Stadio Zini alle 15, sarà visibile solo in esclusiva streaming su DAZN.

Le probabili formazioni

Gli ultimi due pareggi contro Sassuolo e Atalanta danno solo conferme ad Alvini per l’attacco: maglie da titolari per Okereke e Dessers. Aiwu, Chiriches e Lochoshvili guideranno la difesa davanti Radu. A centrocampo Meitè dovrebbe affiancare l’ex di giornata Escalante e Ascacibar, che si giocano il posto da regista. A sinistra è confermato Valeri mentre c’è da capire chi la vincerà nel ballottaggio fra Ghiglionr e Sernicola. Testa a testa anche come trequartista tra Zanimacchia e Pickel.

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Aiwu, Chiriches, Lochoshvili; Sernicola, Meité, Escalante, Valeri; Zanimacchia; Okereke, Dessers. All. Alvini

Dopo il blackout deve tornare assolutamente la luce: Sarri chiede subito una risposta ai suoi per ricominciare bene in campionato. Confermato Provedel fra i pali e la difesa a quattro vedrà di nuovo la coppia centrale Patric-Romagnoli. Lazzari ancora out per la lesione al flessore quindi ci sarà Hysaj e a sinistra tornerà Marusic dal primo minuto. A centrocampo ci saranno Milinkovic, Cataldi e uno fra Basic, Vecino e Luis Alberto. Zaccagni potrebbe tornare a completare il reparto offensivo con Immobile e Felipe Anderson anche se Pedro potrebbe insidiare il numero 20 biancoceleste.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

Seguici anche su Instagram