lapadula

Il Cagliari è uscito dal Paolo Mazza di Ferrara con 0 punti, un’espulsione e un rigore sbagliato da Lapadula. Una pessima serata che ha portato una riflessione in casa dei sardi e contro il Modena nel prossimo turno bisognerà reagire. Una partita segnata dal rosso diretto a Di Pardo nel primo tempo che ha complicato le ambizioni del Cagliari contro la SPAL. L’attaccante del Cagliari Lapadula ha parlato dell’errore dal dischetto: “mi dispiace molto per la squadra, ho fallito un rigore e anche l’occasione ad inizio partita che forse mi ha un po’ condizionato, peccato perché perdiamo una gara che non avremmo meritato di chiudere senza punti. Il penalty? Mi sono preso la responsabilità come in passato, mi piace farlo, purtroppo non è andata bene. Il gol manca, nelle altre sfide non avevo avuto chance nitide come quelle odierne, oggi invece sono arrivate grazie alla messa in pratica di quanto prepariamo in allenamento, per questo sento la responsabilità per quanto avvenuto stasera”.

Foto Twitter account Pulso Sports Perú

“Penso che si sia visto un ottimo Cagliari a livello di prestazione, è mancato il risultato ma siamo sulla strada più che giusta. Dobbiamo continuare così, lavorando assiduamente e mettendo sul campo prestazioni di questo livello perché così i risultati arriveranno. Siamo un gruppo forte e unito, ciò è fondamentale per ripartire subito e pensare alla sfida di venerdì. Abbiamo iniziato con 4 punti in tre partite, sicuramente avremmo voluto continuità di risultati, ma concordo con il mister sul fatto che oggi la prestazione vada sottolineata”.

Seguici anche su Instagram!