Roma, tra suggestioni e ritorni di fiamma, spunta il vero nome a centrocampo

La Roma non ha molto tempo per chiudere il mercato e la ricerca del centrocampista in sostituzione di Wijnaldum è una priorità, al pari del vice-Abraham che dovrebbe essere Belotti che ormai è diventato della Roma prima ancora che la società lo comunichi. I nomi usciti nelle ultime ore sono tra i più disparati. Si è partiti dalla fantasiosa idea di un ritorno a gettone di Radja Nainggolan, smentito dal giocatore via social, alla possibilità di un ritorno di fiamma per Zakaria, esubero della Juventus dopo appena sei mesi. Lo svizzero è un giocatore di qualità ma i rapporti di Tiago Pinto e il suo entourage, dopo lo smacco di gennaio quando era già un giocatore della Roma salvo poi cambiare idea all’ultimo minuti, dirottando l’aereo verso Torino, sono logori e non c’è tempo materiale per ricucire lo strappo.

Il nome a sorpresa è Camara dell’Olympiacos

L’ultimo nome, il più credibile, è quello di Mady Camara, centrocampista dell’Olympiacos per il quale la Roma si sta muovendo in maniera convinta nelle ultime ore. Il giocatore guineano è una vera colonna della squadra greca, con la quale ha totalizzato oltre 180 presenze partendo titolare in tutte le uscite di quest’anno. Classe 1997, ha grande continuità di rendimento a discapito di una scarsa vena realizzativa (soltanto 19 i gol in 181 presenze) ma il suo profilo può essere quello giusto per compensare l’assenza di Wijnaldum e potersi accomodare in panchina una volta che l’olandese tornerà abile e arruolabile.

La Roma cerca la formula giusta per arrivare a Camara

La Roma sta cercando una soluzione che non comporti un immediato esborso economico e, secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, l’offerta dei giallorossi si attesterebbe sul pagamento di un milione per il prestito e sette per il diritto di riscatto. L’Olympiacos vorrebbe l’obbligo per dare l’ok alla trattativa. Una situazione che la Roma, a parti inverse, conosce molto bene dato che sull’obbligo di riscatto si sono arenate molte trattative, come ad esempio quelle relative a Shomurodov al Bologna e Afena-Gyan alla Cremonese.

Seguici anche su Instagram!