A poco meno di due settimane dall’inizio della stagione, che vedrà la Roma ospite a Salerno nella prima giornata di campionato, il popolo giallorosso ha già riempito l’Olimpico per l’amichevole del 7 agosto contro lo Shakhtar, sono oltre 55mila i biglietti venduti. Con l’incasso che sarà devoluto al popolo ucraino in grave difficoltà a causa della guerra.

Una grande risposta da parte dei tifosi che sono in fibrillazione dopo la grande campagna acquisti fatta fino ad ora dai Friedkin e Tiago Pinto. Entusiasmo che ha caratterizzato tutta l’estate romanista dopo la vittoria del 25 maggio a Tirana nella finale di Conference League.

C’è grande attesa nell’accogliere il nuovo acquisto Paulo Dybala nella sua nuova casa, dopo l’incredibile presentazione ricevuta al colosseo quadrato. Pinto sta provando a chiudere anche altre due operazioni, che potrebbero essere già presentate domenica insieme al resto della squadra: Georginio Wijnaldum e Andrea Belotti.

Sono in totale più di 150.000mila i biglietti venduti dalla Roma per le prime 3 partite stagionali all’Olimpico, con ben 54mila spettatori il 22 agosto contro la Cremonese e oltre 52mila attesi al momento contro il Monza il 30 agosto.

Febbre giallorossa che porterà quasi sicuramente al sold-out dell’Olimpico in tutte e 3 le partite, ormai diventato l’arma in più per Josè Mourinho ed i suoi uomini.