• Tempo di lettura:2Minuti

Il difensore della Juve Daniele Rugani piace molto all’Empoli e per lui si sta muovendo in prima persona il presidente Corso.

Stando alle indiscrezioni rilasciate da Alfredo Pedullà, noto esperto di calciomercato, la squadra toscana si è fatta sentire per tentare il ritorno del difensore bianconero.

Rugani infatti è cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli prima di essere venduto ai bianconeri per 4.2 milioni di euro nella stagione 2014-2015. Il difensore della Juventus starebbe seriamente prendendo in considerazione la pista dei toscani anche se il nodo della trattativa ruota tutta intorno al suo ingaggio, considerato proibitivo per le casse dell’Empoli.

Stando all’edizione odierna di Tuttomercatoweb i toscani sarebbero disposti ad arrivare solo a 1 milione di euro e attualmente Rugani all Juve ne percepisce ben 3. Non solo, il presidente Corso avrebbe richiesto che i restanti 2 milioni spettino alle casse bianconere. 

 I toscani hanno la necessità di sostituire Mattia Viti, passato al Nizza per 15 milioni di euro, e Rugani rappresenta l’identikit del sostituto ideale.

La Juventus, qualora dovesse andare in porto la cessione del difensore, potrebbero fiondarsi su Milenkovic della Fiorentina cercando di battere la concorrenza dell’Inter e accendendo di fatto un nuovo duello di mercato dopo quello per Bremer.

Occhio anche al Verona che nei giorni scorsi si è mostrata interessata al difensore classe ‘94. 

Seguici anche su Instagram.