• Tempo di lettura:2Minuti

Leonardo Bonucci è tornato a parlare sul canale Twitch della Juve. Il nuovo capitano della Vecchia Signora ha dipinto il quadro della nuova squadra, che andrà aggiungere ad una rosa già competitiva, giocatori di alto profilo di cui Leo è a dir poco soddisfatto:

“Le sensazioni sono molto positive, c’è entusiasmo ed empatia nel gruppo che si sta creando. I nuovi arrivati hanno portato grande allegria e voglia di far gruppo insieme. Abbiamo alzato il livello e l’intensità anche in allenamento e nelle partitelle. Gli acquisti? Siamo fortunati perché per quanto riguarda i due giocatori più importanti che sono arrivati, Pogba e Di Maria, Paul sa bene cos’è la Juventus e Di Maria è un vincente di suo. C’è grande voglia di tornare a vincere in Italia e di tornare protagonisti in Europa”.

Il discorso poi cade sul suo nuovo compagno di reparto, che avrà l’arduo compito di sostituire il totem-Chiellini e un altro giocatore del calibro di Mathijs de Ligt:

“Dopo la partenza di De Ligt l’acquisto più giusto era quello di Bremer, ha grandissime qualità e valori importanti. È molto silenzioso, piano piano questa parte di lui verrà fuori come era al Torino. E Gatti ha un grande futuro”

Dopo due anni di assenza tra le squadre di vertice, Bonucci è convinto che il livello della rosa si sia alzato a tal punto da poter nuovamente competere per ogni obiettivo:

“Vedo la voglia e l’umiltà di sacrificarsi da parte di tutti, di voler tornare ad aver la mentalità vincente che ci ha contraddistinto. Purtroppo negli ultimi anni abbiamo fatto fatica a mantenerla. Vogliamo tornare ad essere quella macchina da guerra che ha contraddistinto l’ultimo decennio”.

Seguici anche su Twitter!